Interviste

Intervista a Sofia Montanari, autrice di Stray Dogs

Ho cominciato a inventare storie già quando frequentavo le elementari. Ero già una lettrice vorace: quando mi hanno registrata alla biblioteca comunale mi si è aperto un mondo, perché a casa avevo finito i libri da leggere. Da lì, il passo è stato breve, naturale. Creavo storie, le corredavo di disegni. Crescendo, non ho mai abbandonato l’abitudine (non ho nemmeno lasciato da parte i disegni, non del tutto, almeno), e il mio stile si è evoluto con me…

Continue reading