Recensioni

Tutto in una notte di Silvia Casini

Maya è una ragazza che vive a Sligo, in Irlanda; una ragazza con una sensibilità particolare, quasi un tutt’uno con la sua terra dove echeggiano le reminiscenze di magie dimenticate, con il paesaggio verde, le scogliere e il mare scuro. Un giorno, con gli amici Sarah, Kelly e Micheal, sfida la paura e visita una casa abbandonata. Maya si risveglierà in ospedale, dopo due mesi di coma, l’unica rimasta viva tra gli amici, senza nessun ricordo di quanto accaduto in quella notte. In lei rimarrà solo uno strascico di quanto successo, uno strascico fatto di incubi e visioni che non la lasceranno nemmeno quando si trasferirà con la famiglia a New York e incontrerà David, un ragazzo che, contro ogni logica, sembra conoscerla da sempre.

Continue reading