Febbraio è cominciato da qualche giorno e come di consueto eccoci con l’appuntamento mensile in cui vi segnaliamo i libri interessanti in prossima uscita:

Un delitto al rosmarino di Fabio Larcher

un delitto

Titolo: Wylo Helig. Un delitto al rosmarino
Autore: Fabio Larcher
Editore: A.Car
Pagine: 128
In uscita: 20 febbraio 2017 (già disponibile su Amazon)

Dalla quarta di copertina: In principio la scena che stava guardando distrattamente sembrava la stessa: le foglie, il cielo, il canto degli uccelli, i bambini, le bambinaie, i passanti… Ma, quasi subito, Allsaints si accorse che si trattava di una scena solo formalmente uguale; nella sostanza, essa era del tutto mutata. Ecco, prendete la Londra Vittoriana, metteteci un elfo, esiliato dall’incantesimo di un rivale nel nostro mondo… guardatelo in modo irrazionale ed avrete Mr. Wylo Helyg, consulente investigativo sui generis che, nonostante le sue azioni folli, non sbaglia mai un colpo. Un libro straordinario… con un misterioso sentore… di rosmarino!

Link all’acquisto: cartaceo

Il capolavoro di Cinzia Tani

capolavoro

Titolo: Il capolavoro
Autore: Cinzia Tani
Editore: Mondadori
Pagine: 360
In uscita: 28 febbraio 2017

Dalla quarta di copertina: Ushuaia, Terra del Fuoco, gennaio 1978: la vita di Cristina Torres si spezza il giorno in cui la madre viene assassinata e il padre scompare. Roberto Torres non è il suo padre naturale: giunto a Ushuaia per affari quando Cristina aveva cinque anni, è stato conquistato dai suoi occhi blu e dalle straordinarie capacità che intravedeva in lei e ne ha sposato la madre con l’intento di fare di quella bambina il suo capolavoro. In realtà Torres si chiama Dominic Klammer, ed è un neurologo che negli anni della Seconda guerra mondiale ha partecipato al progetto dell’Aktion T4, il programma di eutanasia per i malati mentali del regime nazista. Finita la guerra, si è rifugiato in Argentina passando dall’Alto Adige, dove ha incontrato una donna con cui ha concepito Matteo, che diventerà un giornalista e, ormai adulto, si metterà alla ricerca del padre. Attraverso moltissime vicissitudini, nel contesto sanguinario della dittatura di Videla, Cristina e Matteo inseguono un padre sfuggente e misterioso.

Link all’acquisto: cartaceo

L’ultimo dipinto di Sara de Vos di Dominic Smith

dipinto

Titolo: L’ultimo dipinto di Sara de Vos
Autore: Dominic Smith
Editore: Giunti
Pagine: 368
In uscita: 22 febbraio 2017

Dalla quarta di copertina: Un raro dipinto del Seicento lega tre vite, in tre continenti diversi nell’arco di tre secoli. Amsterdam, 1631: Sara De Vos è una delle pochissime donne che dipinge in esterno. E c’è un’immagine che, dopo la perdita della figlioletta, la ossessiona: una giovane ragazza che, sul limitare di un bosco di betulle, osserva i pattinatori sul lago ghiacciato. New York, 1957: l’unico dipinto sopravvissuto di Sara De Vos è appeso nella camera da letto di un facoltoso collezionista in crisi matrimoniale, finché Ellie, una talentuosa studentessa di storia dell’arte non viene convinta da un dubbio mercante d’arte a riprodurne una copia. Sydney, 2000: Ellie è ormai un’affermata curatrice e sta proprio allestendo una mostra sulla sua specialità: le pittrici donne del Secolo d’oro. Quando si accorge che stanno arrivando due copie dello stesso quadro di Sara De Vos, si rende conto che la carriera e la reputazione che tanto faticosamente si è costruita negli anni stanno miseramente per crollare.

Link all’acquisto: cartaceo

La settima profezia di G.L. Barone

profezia

Titolo: La settima profezia
Autore: G.L. Barone
Editore: Newton Compton Editori
Pagine: 384
In uscita: 9 febbraio 2017

Dalla quarta di copertina: È quasi l’alba quando, a bordo del lussuoso transatlantico Princess of the Oceans, viene rinvenuto il cadavere di uno dei passeggeri. Si tratta dell’archeologo Leonardo Domianello, sgozzato e abbandonato nella vasca idromassaggio di una delle cabine. Lo shock, per il suo amico e compagno di viaggio Niccolò Nobile, è fortissimo. Convinto di sapere chi sia l’assassina – una donna incontrata la sera precedente nel casinò della nave – si mette sulle sue tracce. Contemporaneamente, all’aeroporto di Mosca, il jet di monsignor Dominique De Lestes, presidente di un’importante fondazione religiosa, esplode sulla pista. Prima di essere ucciso pare che De Lestes avesse visitato un’installazione segreta voluta dal governo russo negli anni Settanta: la cosiddetta Wardenclyffe Tower, nota anche come Torre di Tesla. Cosa lega i due eventi? A indagare viene chiamato l’ispettore Nigel Sforza dell’Interpol, che affianca Zeno Veneziani, un esperto pubblico ministero romano. Gli indizi conducono prima in Vaticano e poi alla SunriseX International, una multinazionale con sede a Ginevra. Eppure niente è come sembra, e le cose si complicano sempre di più. Le indagini, infatti, conducono a una fantomatica settima profezia

Link all’acquisto: cartaceo/e-book