legggere-pioggia

Il cielo grigio fuori dalla finestra, il ticchettare delle gocce sui vetri, l’ululo del vento che si insinua nelle orecchie: le giornate di pioggia portano con sé una naturale malinconia che sparisce solo quando il sole torna a brillare tra le nuvole. E cosa c’è di meglio che aspettare che ritorni il sereno leggendo un buon libro?

Un libro per un giorno di pioggia può essere una storia di suspense dai toni fumosi, un racconto malinconico come l’umore che il tempo ha portato con sé o anche un libro che spaventa per la sua mole. Ecco i 5 libri perfetti per affrontare una giornata di pioggia:

  • Tutta la luce che non vediamo di Anthony Doerr

tutta-la-luce-che-non-vediamo

Questo romanzo, che ha vinto il premio Pulitzer 2015 nella categoria Fiction, è la storia di Marie-Laure, una ragazzina francese cieca che, durante la seconda guerra mondiale, trova rifugio con il padre tra le mura di Saint-Malo, e di Werner, un ragazzino che vive in un orfanotrofio della Germania nazista e che, grazie al suo talento nel costruire e riparare strumenti importanti per le tattiche di guerra, potrà accedere all’accademia della Gioventù hitleriana. Le vite dei due sono destinate a incrociarsi, in una storia di sopravvivenza e umanità. Qui trovate la recensione.

Link all’acquisto: cartaceo/e-book

  • Una certa giustizia di P.D. James

una-certa-giustizia

In questo thriller cupo e al tempo stesso affascinante, l’ispettore Dalgliesh si trova ad indagare sull’omicidio dell’avvocato Venetia Aldridge, ritrovata pugnalata in uno degli studi legali più in vista di Londra. Chi è l’assassino? Un’indagine complessa portata avanti con maestria, all’insegna della suspence e dell’introspezione psicologica.

Link all’acquisto: cartaceo/e-book

  • Tutti i racconti di Flannery O’Connor

tutti-i-racconti

Flannery O’Connor ci regala una serie di splendidi racconti dal sapore crudo e disperato, incentrati sui temi della fede e del peccato. I suoi personaggi vivono sofferenze, incontrano la morte, sperimentano la violenza; eppure, proprio attraverso queste esperienze, passano da una comprensione superficiale dell’esistenza all’accettazione del Mistero che tutto regge. Il racconto La schiena di Parker è poi un capolavoro.

Link all’acquisto: cartaceo

  • Grandi speranze di Charles Dickens

grandi-speranze

Un libro ambientato nell’Inghilterra dell’Ottocento è un luogo perfetto dove immergersi quando piove. La storia dell’orfano Pip e del suo percorso verso la maturità, che si muove tra i boschi nebbiosi del Kent e le strade piene di pozzanghere di Londra, ha un sapore grottesco e drammatico. Una storia tortuosa, il racconto della perdita dell’innocenza e della costruzione del proprio futuro su sogni effimeri che non possono rivelarsi per quello che sono.

Link all’acquisto: cartaceo/e-book

  • Una folle passione di Ron Rash

folle-passione

Una storia d’amore e di vendetta ambientata negli Stati Uniti di fine anni ’20. La protagonista, Serena, è una donna fredda, ambiziosa e forte, decisa a non lasciarsi fermare da nulla pur di ottenere quello che vuole. La sua spietatezza riesce a far crescere il sogno suo e del marito di costruire un impero tra le montagne del North Carolina, ma presto anche l’alleanza tra loro due è destinata a cadere, obbligandoli a una resa dei conti.

Link all’acquisto: cartaceo/e-book